Respinta la richiesta di sospensione delle attività consiliari

20 Maggio, 2009 21:50 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

comune_di_matera.jpg

In relazione alla richiesta pervenuta da parte del Presidente del Gruppo PD di sospendere le ordinarie attività delle commissioni consiliari, il Sindaco Emilio Nicola Buccico ha così replicato:

“La richiesta – motivata dalla volontà di “consentire un sereno svolgimento della campagna elettorale” – è inaccettabile e antidemocratica: che c’entra la ordinaria attività amministrativa comunale con le elezioni provinciali?

La richiesta di anestesia andava rivolta altrove e precisamente alla Provincia e alla Regione che hanno pubblicato bandi di concorsi.

Le commissioni consiliari lavoreranno quindi regolarmente e, perché no, serenamente, nell’interesse della collettività amministrata”.

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.