Raccolta differenziata rifiuti Sub Ambito 2, Comuni di Miglionico, Pomarico, Grassano, Grottole firmano il contratto. Al via ad ottobre 2020

10 Agosto, 2020 12:56 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

E’ stato siglato, questa mattina presso gli Uffici della Provincia di Matera, alla presenza dei sindaci dell’area “Sub ambito 2”, il nuovo contratto per il servizio di raccolta differenziata, trasporto e recupero/smaltimento dei rifiuti solidi urbani, e gestione delle Isole ecologiche nei territori dei Comuni di Miglionico, Grassano, Grottole e Pomarico, per una durata di sette anni.

Una rivoluzione da poco più di 11 milioni di euro, che porterà i quattro comuni del materano proiettarsi nel futuro della raccolta dei rifiuti urbani grazie alla ditta aggiudicatarie “Progetto Ambiente”.

Presenti alla firma, il Sindaco del Comune di Miglionico (Ente capofila), i sindaci di Pomarico, Francesco Mancini, e Grassano, Filippo Luberto, il commissario di Grottole Emilia Capolongo, Il responsabile unico del procedimento, Ing. Berardino Montesano, e la segretaria provinciale Dott.ssa Mariella Ettorre.

Visibile la soddisfazione dei sindaci che dopo le diverse problematiche intercorse negli ultimi anni, finalmente, a un anno dalla pubblicazione della gara, hanno portato a casa un grande risultato per le proprie comunità.

Prossimamente è prevista una campagna informazione in tutti i paesi, e la consegna dei bidoncini per la raccolta differenziata per ogni nucleo familiare.

Presumibilmente si entrerà a pieno regime nei primi giorni di ottobre 2020.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.