- SassiLive - https://www.sassilive.it -

Acito (vice sindaco Matera e assessore innovazione): “Più facile e sicuro accedere al Comune con prenotazioni online”

Facebooktwitterlinkedinmail

 

Prenotare un appuntamento online con il Comune di Matera è diventato più facile, attraverso uno sportello semplificato di prenotazione che è disponibile anche per i cittadini che non sono ancora in possesso di un’utenza spid.
A spiegarlo è il vice sindaco con delega all’Innovazione, Alberto Acito: “E’ un servizio semplice e funzionale attraverso il quale, con pochi passaggi, si possono individuare le disponibilità degli operatori e si può fissare un appuntamento assicurando il contingentamento, il distanziamento e l’accesso al Comune in tutta sicurezza. Una scelta dettata dalla situazione di emergenza sanitaria, ma che assicurerà vantaggi anche in futuro consentendo ai cittadini un risparmio di tempi di attesa e una migliore programmazione dei propri impegni, conciliando meglio anche i tempi di vita e di lavoro”.
Collegandosi al sito internet del Comune di Matera, dal menù in alto a destra della home page, oppure dalla sezione Servizi, è sufficiente scegliere la voce Prenotazioni on line. Il percorso è semplice e intuitivo: basta selezionare lo Sportello desiderato e optare sul calendario per la data in cui si desidera prenotare l’accesso. A prenotazione effettuata, l’utente riceverà una notifica che potrà anche stampare.
Gli sportelli attivi per la prenotazione on line sono quelli dell’Anagrafe, dell’Ufficio Elettorale, dell’Igiene e Manutenzione urbana, del Patrimonio, dello Stato civile e dei Tributi. Attraverso gli sportelli on line è possibile accedere al servizio desiderato: ad esempio, le prenotazioni on line permettono di scegliere fra carte d’identità, certificazioni anagrafiche, variazioni anagrafiche e atti notori e autentiche.
Attualmente, in considerazione della normativa anti-Covid che impone il contingentamento degli accessi ai servizi pubblici, alcuni servizi non risultano prenotabili nell’immediato, in quanto sono già state assegnate tutte le disponibilità da parte degli uffici.

“Per facilitare l’accesso – conclude Acito – è stata sviluppata una piattaforma compatibile anche da telefoni e tablet. Attraverso il Portale del Cittadino l’Amministrazione comunale offre un servizio più trasparente e più vicino alle istanze dei materani. L’attivazione di questi strumenti contribuisce a migliorare la qualità delle prestazioni garantite dalla pubblica amministrazione con l’obiettivo esplicito di migliorare Matera che è sempre più proiettata a diventare una città intelligente ed inclusiva”.

 

Facebooktwitterlinkedinmail