Giovanni Toti inaugura a Matera il tour “Cambiamo Insieme”

30 Agosto, 2019 09:24 |
Facebooktwitterlinkedinmail

Lunedì 2 settembre 2019 alle ore 19 in piazza San Francesco d’Assisi a Matera è in programma l’incontro con Toti, leader della nuova formazione politica “Cambiamo” per la tappa inaugurale del tour “Cambiamo insieme”. In caso di pioggia l’evento si terrà presso il Mulino Alvino.

Parte dalla Basilicata e da Matera, il tour di Giovanni Toti, Presidente della Regione Liguria, per presentare il nuovo movimento politico: “Cambiamo”.

Sarà una due giorni di incontri, partecipazione e confronti, che inizierà domenica 1 settembre presso la sala congressi del Mulino Alvino, con una serie di tavoli di lavoro tra dirigenti politici, rappresentati delle istituzioni e della società civile, per elaborare idee di sviluppo e di progresso per la nostra regione e di miglioramento della qualità della vita dei lucani, da proporre al nuovo governo regionale.

Lunedì 2 Settembre, in Piazza San Francesco, alle ore 19 ci sarà il vero e proprio battesimo nazionale del movimento “Cambiamo Insieme”, alla presenza del suo ideatore Giovanni Toti.

Insieme a lui ci saranno tanti altri esponenti politici locali e nazionali, ad iniziare dal Senatore Gaetano Quagliariello, Presidente di IDEA, che insieme a Toti, sta costruendo questa nuova costola del Centrodestra italiano, che pone alla sue fondamenta: la meritocrazia, la partecipazione e scelte condivise democraticamente.

Il movimento “Cambiamo” è un cantiere aperto, che si fonda sui valori storici e non negoziabili del centrodestra italiano, in cui tutti coloro che si riconosco nell’alveo culturale e politico alternativo alla sinistra e a qualunque forma di estremismo, possono trovare spazi e riconoscimento per fare politica attiva, al fine di fermare il declino e il degrado non solo politico, ma soprattutto culturale e quindi sociale, in cui il nostro paese e le nostre comunità sono purtroppo tristemente precipitate.

È il tempo in cui donne e uomini di buona volontà devono, non scendere, ma salire in politica.

Perché la politica deve tornare ad essere una pratica nobile; la politica deve essere la scienza delle scelte in base alle cose che si conosce e ai valori in cui si crede e non l’arte del compromesso, dell’affarismo e del poltronismo, a cui stiamo assistendo in questi giorni!

Il movimento Cambiamo Insieme è l’occasione per cambiare la politica, per cambiare il nostro paese, e per contribuire a cambiare soprattutto il centro destra italiano, che deve avere come stella polare tre parole: capacità, meritocrazia e libertà.

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.