Costituito il gruppo “Matera in Azione”, Giuseppe Gravela è il coordinatore

28 Ottobre, 2020 09:06 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

A Matera è stato costituito Il gruppo Matera in Azione a cui hanno preso parte professionisti, imprenditori, docenti, studenti, lavoratori dipendenti, sia pubblici che privati, tutte persone che hanno scelto di aderire al nuovo progetto politico social-liberale di Azione, guidato da Carlo Calenda, con l’intento di farvi confluire le proprie competenze maturate in ambito professionale e sociale e metterle al servizio dell’intera comunità, a beneficio di tutti. Il gruppo Matera in Azione vede in Giuseppe Gravela il suo coordinatore che ha dichiarato: “In seguito all’esperienza politica delle recenti elezioni amministrativeche mi hanno visto candidato consigliere comunale all’interno di una lista civica a sostegno del candidato sindaco di centro sinistra, ho maturato la consapevolezza di voler continuare l’attività politica sul territorio e ho riconosciuto in Azione il partito politico nel quale mi riesco ad identificare ed in Carlo Calenda il leader politico odierno che ritengo più credibile. Infatti Calenda, a mio parere, si pone sempre in modo propositivo, concreto, diretto e con competenza, qualità che spesso mancano ai tanti leader “carismatici” di cui è pieno il panorama politico italiano”.
Con riferimento all’insediamento dell’attuale amministrazione presso il Palazzo di Città, Matera in Azioneaugura al neo Sindaco Bennardi ed alla sua Giunta di lavorare in modo efficace per il bene della città auspicando che l’atteggiamento tipicamente arrogante di alcune maggioranze, spesso a guida M5S e di cui abbiamo potuto assistere alla prima seduta consiliare, sia solo un inciampo iniziale. Matera in Azione è convinta che il metodo partecipativo che parta dal Consiglio per arrivare al coinvolgimento di tutte le parti attive della città sia essenziale visto l’enorme mole di lavoro che si prospetta all’orizzonte. Infine, con un appello a tutte le materane ed ai materani che ritengano di riconoscersi negli ideali di Azione, il gruppo di Matera in Azioneinvita ad iscriversi direttamente tramite il sito www.azione.it, i canali social (è presente la pagina Facebook Matera in Azione) e/o a contattare il coordinatore cittadino per entrare a far parte attivamente del progetto.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.