Vincenzo Viti: “Comune di Matera aderisca a proposta di gemellaggio rinnovata dal Comune di Trento nel nome di Alcide De Gasperi”

22 Maggio, 2020 12:51 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Vincenzo Viti, ex parlamentare, consigliere e assessore regionale, oggi consigliere Svimez: “Comune di Matera corrisponda con sollecitudine alla proposta di gemellaggio riproposta dal Comune di Trento nel nome di Alcide De Gasperi”. Di seguito la nota integrale.

“Ho rinnovato all’indirizzo del Sindaco De Ruggieri, dell’Assessore alla cultura on D’Andrea e del Presidente del Consiglio i Comunale Tortorelli la più viva sollecitazione a predisporre gli atti che consentano di aderire alla proposta di gemellaggio rinnovata dal Comune di Trento nel nome di un grande Leader che è iscritto indelebilmente anche nella storia della nostra città. Nel nome di Alcide De Gasperi abbiamo con D’Andrea rappresentato recentemente a Trento la città di Matera in occasione di una manifestazione dedicata a Othmar Winkler, scultore del monumento che raffigura il leader Trentino nel rione Spine Bianche. Si tratta ora di definire adesione e progetto per una intesa che si propone di consolidare il rapporto fra due comunità nel segno di una memoria che è parte costitutiva di una storia comune e di comuni valori di rifeimento”.

Di seguito la mozione approvata dal Comune di Trento per il gemellaggio con la città di Matera proposta dal Consiglire Comunale di Trento Eugenio Oliva

Comune di Trento Mozione per Gemellaggio con Matera

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.