Trasporto pubblico urbano a Potenza: 23 nuovi autobus per l’azienda Trotta, 3 sono elettrici

24 Aprile, 2021 12:08 |
Facebooktwitterlinkedinmail

Il Comune di Potenza ha acquistato in totale 23 autobus per il trasporto pubblico urbano, di cui 18 già consegnati e “inaugurati” stamani nel corso di una conferenza stampa dal sindaco Mario Guarente: dei 18 bus, tre sono ad alimentazione elettrica e saranno utilizzati per alcuni percorsi nel centro storico della città. L’investimento complessivo è stato di circa cinque milioni di euro. Di seguito il report integrale sull’inaugurazione.

23 nuovi autobus, 18 che presentiamo questa mattina e 5 in arrivo nei prossimi giorni, che saranno impiegati per il servizio urbano, 3 elettrici che percorreranno le strade del centro storico, attrezzati per la mobilità delle persone con disabilità e in linea con le ultime normative relative alle emissioni inquinanti. Un giorno importante possibile grazie a una spesa di circa 5,5 milioni di euro, finanziata all’interno dell’Investimento territoriale integrato (ITI), con fondi del PO-FESR Basilicata 2014-2020, attraverso una gara che ha dovuto rispettare i tempi tecnici di espletamento, così come l’ordinativo, la realizzazione e la consegna dei mezzi. Abbiamo scelto questo sito per la presentazione – ha spiegato il Sindaco di Potenza Mario Guarente, nel corso di una conferenza stampa tenutasi in viale dell’Unicef, nel piazzale adiacente alle scale mobili – anche per sottolineare come con la Società Energetica Lucana si sia definito un impegno che ci consentirà di dotare le scale mobili ‘Santa Lucia’ di pannelli fotovoltaici in grado di garantire l’autosufficienza energetica dello stesso impianto e l’illuminazione pubblica di via Mazzini e di viale dell’Unicef. Stanziati 450.000 euro per il ripristino del funzionamento delle rampe di scale mobili. Si sta definendo un accordo con la Regione che ci consentirà di ottenere uno stanziamento di 900.000 euro, necessario per risolvere il problema delle infiltrazioni presenti nelle strutture degli impianti meccanizzati. E’ in itinere la definizione del nuovo piano d’esercizio del Trasporto pubblico urbano. Attraverso i finanziamenti europei, i nostri uffici sono impegnati per delineare la realizzazione di due punti nodali della mobilità ecosostenibile cittadina: le piste ciclabili e l’acquisto di bici a pedalata assistita. Nelle scorse settimane è stata varata la misura che consente a veicoli elettrici e ibridi di parcheggiare gratuitamente nelle zone di sosta regolamentate. Tutti tasselli di un unico progetto. C’è ancora tanto da fare ma continuiamo a lavorare per la mobilità cittadina, adottando scelte e indirizzando una programmazione che guardi con fiducia al futuro, mettendo la natura al primo posto e facendo sì che anche l’efficienza del sistema di trasporto pubblico possa rispettare l’ambiente” conclude Guarente, alla presenza dei giornalisti, in un’iniziativa alla quale hanno preso parte gli assessori Pernice, Giuzio e Galella, una folta rappresentanza dei consiglieri comunali, gli uffici comunali e una delegazione della ditta Trotta che gestisce il trasporto pubblico a Potenza.

 

 

 

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.