Picchia moglie e figlia, arrestato dai Carabinieri ad Acerenza

10 Dicembre, 2019 18:37 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Scoperto, in flagranza di reato, a picchiare la moglie, sua coetanea, e la figlia di 16 anni, ad Acerenza, in provincia di Potenza, un uomo di 58 anni, è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.
I militari dell’Arma erano intervenuti nell’abitazione della famiglia dopo una segnalazione: le due donne, curate presso la guardia medica, hanno riportato contusioni al viso e al collo.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.