Bollette di luce e gas, Adiconsum Matera: “Occhio alle truffe”

16 Dicembre, 2019 12:35 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Bollette di luce e gas, Marina Festa, Presidente provinciale dell’Associazione Adiconsum Matera: “Occhio alle truffe”. Di seguito la nota integrale.

Pervengono all’Adiconsum di Matera numerose segnalazioni da parte dei consumatori su pratiche poco corrette da parte di società erogatrici di energia e gas e sulle quali siamo più volte intervenuti.
Le segnalazioni riguardano bollette di conguaglio per il gas di qualche migliaia di euro per mancata lettura periodica del contatore e quindi richiesta di pagamento del saldo con breve preavviso fino a casi, spesso a discapito di persone anziane,oppure viene attivato il contratto energia e gas con altro operatore senza rendersene conto.

Molti consumatori sono anche sollecitati da varie società dell’energia al passaggio dal mercato tutelato, cioè il mercato ove i prezzi sono stabiliti dall’Autorità per l’Energia Elettrica il Gas, al mercato libero con proposte ingannevoli e a prezzi esorbitanti.

Per assistere i consumatori a orientarsi nel mercato libero abbiamo deciso – ha precisato Marina Festa – di fornire ai nostri associati tutte le informazioni utili per una scelta consapevole sulla base di quanto offerto dalle società di vendita e a decidere quale venditore o tipo di contratto preferire in base alle loro esigenze.

Dal 1 gennaio 2020 l’ARERA – Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente – ha deciso di aumentare la soglia massima ISEE (da 8.107,50 euro a 8.256 euro) per poter ottenere il Bonus sociale di sconto da applicare sulle bollette di acqua, luce e gas.
Per una famiglia, ad esempio, con quattro figlia a carico l’ISEE non deve superare i 20 mila euro, nucleo titolare di Reddito/Pensione di cittadinanza oppure per i casi in cui una grave malattia costringa all’utilizzo di apparecchiature mediche alimentate con l’energia elettrica (elettromedicali) indispensabili per il mantenimento in vita.

Per avere maggiori informazioni è possibile rivolgersi all’Adiconsum di Matera, Via Ettore Maiorana 31, tel. 0835330538, cell. 3206207394 e-mail [email protected]

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.