- SassiLive - http://www.sassilive.it -

Matera, cambio clamoroso in panchina: Marcello Chiricallo al posto di Fausto Silipo: interviste al capitano Marinucci Palermo e al patron Saverio Columella

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Marcello Chiricallo è il nuovo allenatore del Matera. Con un’interruzione consensuale imprevista termina dopo tre mesi e dodici giorni e alla vigilia del match contro il Gladiator l’avventura di Fausto Silipo sulla panchina biancoazzurra. Silipo era subentrato al posto di Favarin il 18 dicembre scorso mentre in precedenza il tecnico pisano aveva preso il posto di Sciannimanico, esonerato al termine del ritiro pre-campionato. Dopo Sciannimanico, Favarin e Silipo tocca dunque ad una vecchia gloria del calcio materano guidare il Matera fino al termine della stagione 2012-2013. Con Silipo lascia il Matera anche il preparatore atletico Franco Cittadino.

Nato a Bari il 15 luglio 1965, Marcello Chiricallo ritorna a Matera dopo aver disputato due campionati di serie C2 dal 1985 al 1987  con la maglia biancoazzurra nel ruolo di difensore centrale. E’ considerato un figlio d’arte dal punto di vista sportivo perchè anche suo padre Nicola ha giocato a calcio e ha guidato il Matera dal 1969 al 1972 in tre campionati consecutivi di serie C prima di perderlo prematuramente nel marzo del 2004.

Prima di ritornare a Matera Chiricallo ha guidato nelle ultime 5 giornate del campionato 2010-2011 in Seconda Divisione il Neapolis mentre nel 2009-2010 ha ottenuto il decimo posto con il Monopoli in Seconda Divisione e nel 2008-2009 il settimo posto con il Barletta in C2, campionato disputato grazie al ripescaggio ottenuto dalla società pugliese, già diretta per altre due stagioni da Marcello Chiricallo. 

Ecco il retroscena che ha portato Columella a maturare nella serata di venerdì 1 marzo la scelta di esonerare Fausto Silipo per divergenze di natura tecnica e di chiamare nel ritiro di Capua Maarcello Chiricallo, pronto a guidare il Matera nella seconda trasferta consecutiva in terra campana sul campo di Santa Maria Capua Vetere contro la seconda forza del campionato di serie D girone H. Marcello Chiricallo si presentato alle ore 19,30 di venerdì sera a Capua ed è stato presentato alla squadra mentre stava cenando.

Il capitano Marinucci Palermo commenta così l’arrivo del nuovo allenatore. “Prendiamo atto della decisione della società. Abbiamo saputo solo a tarda sera del cambio di allenatore. Il tecnico Silipo ha condotto l’allenamento nella mattinata di venerdì e nel pomeriggio ci ha annunciato probabili divergenze con il patron della squadra Saverio Columella. Poi ci ha salutati e successivamente si è presentato mister Chiricallo”.

Quali effetti potrà produrre sulla squadra una decisione maturata a poche ore da una sfida importante prevista sul campo del Gladiator? “Quando si cambia un allenatore è una sconfitta per tutti. Dopo questo ennesimo cambio speriamo che la partita con il Gladiator vada bene e che il nuovo allenatore possa dare uno scossone importante”.

Saverio Comunella spiega l’esonero di Fausto Silipo : “Voglio precisare che c’è stata una interruzione consensuale con mister Silipo e quindi non è una bocciatura per lui. Questa decisione rientra in un progetto che abbiamo programmato per questo rush finale e rientra in una questione molto delicata che voglio portare avanti. Tra l’altro con l’arrivo di Marcello Chiricallo rinnoviamo la storia e la bontà di quello che è stato il Matera nel passato. Chiricallo ha subito accettato la nostra proposta di guidare il Matera e sarà quindi in panchina già domenica per la gara contro il Gladiator”.

Michele Capolupo. Interviste di Carlo Abbatino   

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail