- SassiLive - http://www.sassilive.it -

Lemma e Dilucca nuovi acquisti del Real Team Matera 2019-2020

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Il Real Team conferma il filo conduttore della stagione 2019/20 che vuole un mix tra esperienza e giovani pronti ad affrontare un campionato importante come quello di Serie B. Stefano Lemma e Antonio Dilucca, entrambi classe 98, daranno sicuramente freschezza alla manovra biancoazzurra. Mister Rondinone ha avuto già modo di testare le loro capacità durante il triangolare di Molfetta e nella sfida di Coppa Divisione (alla quale ha preso però parte solo Lemma); alcune buone indicazioni sono già arrivate nonostante i risultati non hanno sorriso al team biancoazzurro.
Le due giovani new entry, entrambi provenienti dal Futsal Bernalda con il quale hanno sfiorato la promozione in A2, si sono quindi già perfettamente integrati nello scacchiere biancoazzurro e sono pronti ad affrontare l’ennesimo campionato nazionale: “Non è stato facile lasciare Bernalda – afferma il laterale Lemma – con loro sono cresciuto partendo praticamente dall’under 18 e dalla serie C1 finendo in prima squadra sfiorando l’approdo in A2 la passata stagione. Ci tengo a ringraziare la mia ex società per quanto fatto in questi anni, ma al pari non vedo l’ora di ripagare la fiducia che il Presidente Taratufolo e il Direttore Paolo Grieco hanno riposto in me. Mi sono subito ambientato in un gruppo a dir poco fantastico, tutti mi hanno fatto sentire come a casa sin dal primo giorno. Spero con l’aiuto di tutti di raggiungere gli obiettivi societari e di fare un buon campionato.
Sulla stessa lunghezza d’onda Dilucca: “La mia carriera di calcettista è stata sempre legata al Futsal Bernalda. Le maggiori soddisfazioni le ho avute con l’Under, sono stato il capitano e siamo arrivate fra le prime otto in Italia, ma passato in prima squadra mi sono tolto delle belle soddisfazioni in campionato e in coppa segnando anche qualche gol. Lo stesso entusiasmo l’ho trasferito qui a Matera: siamo un gruppo affiatato che darà il massimo per raggiungere gli obiettivi”.
Mister Rondinone coadiuvato da tutto lo staff continua a lavorare senza sosta in vista dell’inizio campionato datato 5 ottobre. Il mercato dovrebbe considerarsi in chiusura salvo colpi di scena.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail