Fc Matera, nella prima uscita esulta la vecchia guardia

30 Luglio, 2007 19:43 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

raimondi

FC Matera (azzurro) – Fc Matera (arancio) 7-4

Fc Matera (primo tempo in maglia arancio): Cucuglielli in porta, difesa a quattro con Valdez e Zigliotto centrali, Daniele Grassani a sinistra e Gallitelli a destra, centrrocampo con Di Giacomo e Lottino centrali, Scudiero a destra e Risi a sinistra, attacco tutto argentino con il fantasista Rovira a supporto del centravanti Gadea.

Fc Matera (primo tempo in maglia azzurra): Nettis in porta, difesa a quattro con Perrone e Fabio Grassani centrali, Tritto a destra e Della Corte a sinistra, centrocampo con Pascale e Zaro centrali, Schettino esterno alto a destra e Naglieri esterno alto a sinistra, attacco assortito con capitan Marsico e la punta centrale Di Tacchio.

Reti: per la squadra in maglia azzurra a segno Di Tacchio (doppietta), Schettino, Tritto,Naglieri e Cifarelli, per la squadra in maglia arancio a segno Rovira (doppietta), Gadea (doppietta) e Schettino. 

Matera – Prove tecniche del nuovo Matera al XXI Settembre-Franco Salerno. Raimondi può disporre attualmente di una rosa molto ampia e ne approfitta per avviare i primi esperimenti con la classica partitella in famiglia. Tanta curiosità tra gli appassionati che hanno rinunciato alla classica gita al mare per seguire da vicino i protagonisti del prossimo campionato di serie D. Poche indicazioni sul piano tecnico e fisico ma la sfida ha permesso comunque allo staff tecnico di trarre utili indicazioni sul materiale umano a disposizione.
Chi ha seguito la gara dal vivo può commentare la prima uscita del nuovo Matera utilizzando il nostro portale www.sassilive.it

Agli appassionati di calcio ricordiamo inoltre che mercoledì 1° agosto saranno resi noti i gironi di serie D e gli accoppiamenti del primo turno di Coppa Itaila.

Michele Capolupo

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.