Rubato il defibrillatore installato in via Stigliani a Matera

12 Novembre, 2019 18:29 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Rubato un altro defibrillatore a Matera. Dopo il furto registrato nello scorso fine settimana del defibrillatore installato in piazza Duomo il 22 agosto scorso grazie al dono di Casa Netural e Confagricoltura Basilicata per il progetto Mammamiaaa. co-prodotto con la Fondazione Matera-Basilicata 2019, nel pomeriggio è “sparito” anche il defibrillatore installato in via Stigliani del progetto Matera Cardiosicura promosso dall’associazione materana Amici del cuore in collaborazione con l’azienda Domar. Una bravata dietro l’altra, perchè non si possono definire diversamente queste azioni che mortificano il lavoro svolto da coloro che si sono impegnati per garantire la presenza di un importante strumento “salvavita” a disposizione di cittadini o turisti in diverse zone della città di Matera.

Michele Capolupo

Nella foto www.SassiLive.it l’involucro che custodiva il defibrillatore rubato in via Stigliani

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 commento

  1. 3 settimane  

    Mingo

    Piu’ che una bravata io direi che gli autori sono dei veri e propri sciacalli. Azione perpetrata in danno dell’intera comunita’. Voglio sperare che sul luogo fossero installate delle telecamere per individuare questi farabbutti.