Convention Confartigianato Mezzogiorno 2019 – Mulino Alvino – Matera

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Venerdì 18 ottobre 2019 dalle ore 9,30 al Mulino Alvino di Matera è in programma la Convention del Mezzogiorno 2019, tappa conclusiva del percorso di Confartigianato tra i territori per lo sviluppo economico del Sud Italia. La Convention è il punto di arrivo di un lungo percorso. Un percorso cominciato nel 2014, quando Rosa Gentile, in qualità di responsabile per il Mezzogiorno, proprio a Matera, volle il primo evento per presentare il Progetto Sud 2020. “Abbiamo sempre pensato a Matera come ad un laboratorio per le piccole imprese del Sud Italia. E’ proprio questa – sottolinea Gentile – la strada tracciata da Confartigianato per accompagnare il Sud Italia verso un rinascimento economico: cultura, turismo ed innovazione. Dopo le tappe di Cagliari e Lamezia Terme, pertanto – dice ancora Gentile – l’arrivo non poteva che essere a Matera, nell’anno da Capitale Europea della Cultura per un segnale di inversione della tendenza del Sud “condannato” a recitare un ruolo subalterno o a “piangersi addosso”. Per Gentile “il 2019 è un’eccezionale opportunità per costruire intorno al “brand Matera” una sorta di “total quality”, il piacere del mangiar bene e del dormire bene, di un turismo emozionale a partire dalla realtà straordinaria della Capitale Europea della Cultura 2019, con eventi, cultura, bellezze architettoniche e un buon tessuto di artigianato, commercio, ristorazione e ricettività, da estendere sull’intero territorio regionale”. Alla Convention di domani Confartigianato arriva dopo numerosi incontri sui territori con imprese di settore (edilizia, artigianato artistico, alimentare, turismo) e categorie sociali e soprattutto dopo il Primo Premio Lettario Nazionale “ I Sassi” di cui è stata partner.
La sostenibilità sarà ancora una volta la linea guida dei lavori della Convention. Un’opportunità da declinare in tanti segmenti della piccola impresa italiana per accompagnare tutto il Sud Italia verso una nuova fase di sviluppo economico. Se a Cagliari si è discusso di mobilità sostenibile, di tecnologie e delle tante opportunità per le imprese del settore, a Lamezia Terme è stata l’edilizia al centro del confronto con i protagonisti del panorama imprenditoriale italiano. Istituzioni e politica saranno presenti anche a Matera, dal Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, al Sindaco di Matera, Raffaello Giulio De Ruggieri, dal direttore dello Svimez, Luca Bianchi, a quello del CENSIS, Massimiliano Valerii, per comprendere le opportunità e gli scenari possibili dall’applicazione della sostenibilità a tutto il tessuto imprenditoriale del Sud Italia.
A Nando Pagnoncelli, direttore di IPSOS Italia, spetterà il compito di illustrare i risultati dell’indagine sulle aspettative e sul bisogno di servizi delle imprese che lavorano al Sud, in Sicilia e in Sardegna.
E riparte da Matera il progetto di Confartigianato per rilanciare lo sviluppo facendo leva sul ‘bello e ben fatto’ in Italia. Con ‘Percorsi accoglienti’ e ‘Botteghe accoglienti’, gli artigiani e le piccole imprese saranno protagonisti di itinerari che, a iniziare dal Sud, valorizzeranno le risorse culturali, turistiche ed economiche di tutti i territori del Paese. Il Sud, come sostiene il Presidente nazionale Giorgio Merletti, deve diventare una risorsa per tutta l’Italia. Per questo bisogna far emergere arte, storia, talento e creatività delle persone, eccellenza e unicità di prodotti e servizi che escono dai laboratori artigiani e dalle piccole aziende”. “Il nostro obiettivo consiste nel valorizzare il patrimonio di competenze, bellezza, cultura, identità territoriale rappresentato dalle piccole imprese che vogliamo siano la locomotiva per far ripartire l’economia e la capacità attrattiva del Mezzogiorno”.

Programma 18 ottobre
09.30 NON SI VIVE DI SOLE INFRASTRUTTURE: IL SUD DEI SERVIZI ALLE IMPRESE Cesare FUMAGALLI
Segretario Generale Confartigianato Imprese 10.00 ASPETTATIVE E BISOGNO DI SERVIZI DELLE IMPRESE NEL SUD Nando PAGNONCELLI Presidente IPSOS
11.00 L’UNITÀ D’ITALIA Gianni OLIVA Storico e scrittore
11.30 LUOGHI COMUNI O LEADERSHIP DI TERRITORIO Pino APRILE Giornalista e scrittore
12.00 LE ABITUDINI DEI MERIDIONALI Massimiliano VALERII Direttore Generale del CENSIS
12.30 CONSIDERAZIONI E PROPOSTE DI CONFARTIGIANATO Filippo RIBISI Vice Presidente Confartigianato Imprese con delega per il Mezzogiorno
13.00 AGENDA DI GOVERNO PER IL SUD Giuseppe PROVENZANO
Ministro per il Sud e la coesione territoriale*

Per partecipare è necessario iscriversi sulla piattaforma confederale per le adesioni online
https://eventi.confartigianato.it:8051/mezzogiorno2019

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Night & day di