Convegno “Rosario Lavatino, giudice martire” – sala conferenze della Camera di Commercio della Basilicata – Matera

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Sabato 21 settembre 2019 alle ore 10,30 nella sala conferenze della Camera di Commercio della Basilicata di Matera è in programma il convegno “Rosario Lavatino, giudice martire. Dal tribunale agli altari. Dibattito sul processo di beatificazione del magistrato siciliano a 29 anni dalla sua morte”.

La cerimonia è dedicata al Giudice Rosario Angelo Livatino, magistrato ucciso dalla mafia il 21 settembre 1990 a soli 38 anni, nel giorno del 29° anniversario della sua scomparsa.

La sua professione di magistrato rappresenta un compito arduo nella cornice di Canicattì, suo paese natale, e ad Agrigento, paese dove troverà la morte. Un magistrato la cui rigorosa fermezza d’azione nell’attuazione della legge e dei suoi codici è stata purtroppo protagonista drammatica ma resta tuttora salda nella memoria dei posteri.

Tale cerimonia sarà occasione di memoria di un uomo forte, giusto, impegnato sin dalla giovane età in un dovere sociale, civile e morale non per tutti ma per pochi. Un’identità vissuta in un tempo storico e sociale che merita di essere nel presente di ognuno di noi.

Alla cerimonia saranno presenti personalità che hanno conosciuto l’esempio di Rosario Livatino ed in tale occasione testimonieranno a favore della sua persona e del suo impegno civile.

Intervengono Mons. Vincenzo Bertolone, Arcivescovo di Catanzaro Postulatore della Causa di Beatificazione di Rosario Livatino, Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia, Piero Badaloni, giornalista RAI e Salvatore Renna, autore del romanzo illustrato “Un Giudice Ragazzino”.

Saluti: Monsignor Antonio Giuseppe Caiazzo, Arcivescovo di Matera-Irsina e Alesio Valente, Sindaco di Gravina in Puglia

Modera Gianpaolo Iacobini, giornalista

Saggio Musicale a cura di “Ass. Giovani per la Legalità Montescaglioso”

Collaborazione a cura di “Ass. FAI Antiracket Montescaglioso”

Cerimonia organizzata con il patrocinio di “Banca Popolare di Puglia e Basilicata”, Comune di Gravina in Puglia, ArcheoClub d’Italia, Fai associazione Antiracket Montescaglioso , Associazione “Giovani per la Legalità Paolo Gallipoli”, e Istituto Comprensivo “Palazzo – Salinari” di Montescaglioso

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Night & day di sabato 21 settembre 2019