Inter, Sparta Praga, Colo Colo, Juve Stabia, Fc Matera, rappresentativa Basilicata, Bellavista Bitonto e Noja Pro Gioventù Noicattaro alla Coppa Scirea 2011

8 Gennaio, 2011 17:00 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail


Il comitato organizzatore annuncia le altre otto squadre che hanno garantito la presenza alla quindicesima edizione della Coppa Scirea si svolgerà in Basilicata e Puglia dal 10 al 18 giugno 2011 e per la prima volta vedrà ai nastri di partenza ben 16 squadre, che si affronteranno nella fase eliminatoria suddivise in quattro gironi da quattro squadre.

Dopo aver ufficializzato la partecipazione della Juventus (società invitata di diritto per onorare la memoria del compianto campione prematuramente scomparso), della squadra americana del Bayer Fc Usa, di quella estone del SK Legion Tallinn, del club messicano del Deportivo Guadalajara e della formazione russa dello Zenith San Pietroburgo, la Coppa Scirea 2011 conferma la presenza dell’Inter, squadra che ha conquistato le ultime due vittorie nella competizione,  lo Sparta Praga, che ritornerà con piacere in questa manifestazione dopo la finalissima persa due anni fa contro la Juventus per 1-0, il Colo Colo, la squadra più titolata del Cile e della capitale Santiago del Cile e quattro squadre di puro settore giovanile: quella locale del Fc Matera e la rappresentativa di Basilicata selezionata dalla Figc per promuovere il calcio lucano attraverso un numero più alto di atleti della nostra regione, la polisportiva Bellavista di Bitonto, società fondata dall’ex calciatore del Bari Antonio Bellavista, che svolge il  ruolo di presidente do un club che ha deciso di puntare esclusivamente sul vivaio in un centro che ha perso il calcio di serie D a causa del recente fallimento societario, il Noja Pro Gioventù di Noicattaro, alla sua terza partecipazione consecutiva grazie anche alla disponibilità offerta dall’amministrazione comunale di ospitare alcune delle sfide della fase eliminatoria. Noicattaro e Altamura sono i due campi pugliesi già confermati per le partite della Coppa Scirea 2011 che saranno disputate in Puglia, mentre per la terza sono in corsa Castellaneta e Corato.

La quarta squadra di pure settore giovanile arriverà dalla Campania con la Juve Stabia, società che rappresenta una cattedrale nel deserto del calcio campano per quanto riguarda la promozione del vivaio. “La Juve Stabia under 16 – precisa Mimmo Bellacicco, il presidente del comitato organizzatore della Coppa Scirea – è una formazione forte tecnicamente e gestita sul modello-Barcellona in modo impeccabile dal punto di vista amministrativo e tecnico. La società sta diventando un punto di riferimento della Campania a tal punto che i giovanissimi la preferiscono rispetto al blasonato Napoli. La scelta di accogliere la richiesta della Juve Stabia è stata favorita dall’ex allenatore del Matera Antonio Foglia Manzillo, che dopo l’esperienza non fortunata di due anni fa sulla panchina biancoazzurra, ha contattato i dirigenti della Juve Stabia per segnalare l’opportunità di partecipare ad un torneo prestigioso e ormai considerato il più importante tra quelli organizzati per la categoria under 16 a livello internazionale. Il momento che sta attraversando il calcio italiano non è dei migliori visto che sono fallite tantissime società ma se i dirigenti avranno il coraggio di scommettere sui settori giovanili, migliorando le strutture tecniche e affidando i giovani atleti a tecnici qualificati, anche piccola realtà come Castellamare di Stabia ha la possibilità di confrontarsi con club prestigiosi come quelli che saranno presenti alla nuova edizione della Coppa Gaetano Scirea 2011. Per completare il lotto delle 16 partecipanti che saranno suddivise in quattro gironi da quattro squadre attendiamo conferme da Real Madrid, Reggina, Milan, Honved di Budapest, Partizan Belgrado, Chelsea”.

L’organizzazione della Coppa Scirea, chiederà alla Juventus di far giocare nella seleziona classe ’95 anche il centrocampista materano Stefano Antezza, che tra l’altro è nato il 13 gennaio del 96 e che da questa stagione milita nella selezione giovanissimi nazionali della Juventus. Antezza è stato pure convocato durante le festività natalizie nella nazionale under 15 per partecipare al torneo di Natale in programma a Coverciano.

Per quanto riguarda i campi della Coppa Scirea 2011 dopo aver ufficializzato il ritorno al XXI Settembre-Franco Salerno di Matera, campo sul quale si giocheranno la gara inaugurale e la finalissima oltre a partite di qualificazione e l’allargamento al territorio potentino con la scelta di giocare le sfide al Viviani di Potenza arriva la conferma del secondo campo lucano: si sarà Picerno ad ospitare alcune sfide della prima fase ma l’amministrazione sta lavorando anche per assegnare a qualche comune limitrofo qualche gara da stabilire: in lizza c’è il campo di Avigliano.

“Finalmente la Regione Basilicata ha compreso il valore del nostro torneo e l’allargamento della manifestazione al territorio potentino rappresenta la scelta ideale per promuovere senza divisioni e stupide guerre di campanile le bellezze del nostro territorio. Naturalmente la Coppa Scirea 2011 rappresenterà uno degli eventi più prestigiosi tra quelli in cantiere per sostenere la candidatura di Matera a capitale europea della cultura nel 2019.

L’organizzazione ricorda infine che sino al 15 gennaio 2011 sul portale di informazione www.sassilive.it media partner ufficiale della Coppa Scirea, sarà possibile partecipare al sondaggio lanciato per stabilire chi è il giocatore in attività nel campionato di calcio italiano di serie A che rispecchia le qualità morali e sportive espresse dentro e fuori dal campo da Gaetano Scirea. In corsa ci sono tre atleti che continuano a rappresentare le bandiere di tre importanti squadre italiane: Alessandro Del Piero della Juventus, Javier Zanetti dell’Inter e Francesco Totti della Roma.

Sono i lettori di SassiLive.it a determinare il vincitore del sondaggio, che sarà premiato con la Coppa “la lealtà nello sport”, sostenuta dalla Regione Basilicata.

Il calciatore più votato riceverà l’invito a partecipare alla prossima edizione della Coppa Scirea per ritirare il prestigioso trofeo nel corso della finalissima prevista allo stadio XXI Settembre-Franco Salerno di Matera sabato 18 giugno 2011.

 Per votare basta cliccare su www.sassilive.it e cliccare sul campione preferito all’interno del banner dedicato al sondaggio presente in home page.

Michele Capolupo

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.