Monsignor Caiazzo consegna attestato in memoria di Placido Passarelli per testimoniare il suo percorso di studi nell’Istituto Superiore di Scienze Religiose Interdiocesano

8 Marzo, 2018 07:32 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

In occasione dell’inaugurazione del nuovo anno accademico dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose Interdiocesano presso l’istituto Sant’Anna di Matera è stata consegnato un attestato ai genitori di Placido Passarelli, giovane materano prematuramente scomparso il 12 febbraio 2012 dopo aver combattuto con una terribile malattia.

Alla cerimonia di consegna hanno partecipato don Leo Santorsola e Monsignor Pino Caiazzo, Arcivescovo della Diocesi di Matera-Irsina.

Placido Passarelli era iscritto al terzo anno di teologia presso l”Istituto Superiore di Scienze Religiose Interdiocesano di Matera ma non ha potuto coronare uno dei suoi sogni, quello di laurearsi.

Ecco la dedica riportata nell’attestato consegnato ai genitori di Placido, Damiano Passarelli e la signora Rosa Maria Marinaro.

Questa la dedica: “Per la passione e l’impegno che Placido Passarelli ha profuso durante il percorso di studi, Sua Eccellenza Monsignor Antonio Giuseppe Caiazzo, Arcivescovo di Matera-e Moderatore dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose Interdiocesano, il direttore, i professori, la segreteria, gli amici di corso e quanti hanno avuto modo di conoscerlo lo ricordano con affetto. La nostra preghiera sale alla Trinità Beata perchè egli possa ora contemplare quanto ha creduto, sperato, amato e studiato”.

La cerimonia di consegna dell’attestato dedicato a Placido Passarelli

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.