Terza paginaFesta della Bruna 2020, tema del Carro trionfale dedicato al 750° anniversario del completamento della costruzione della Cattedrale di Matera

15 Ottobre, 2019 11:19 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Svelato questa mattina nella sala Levi di Palazzo Lanfranchi a Matera il tema del concorso per la realizzazione del carro trionfale in onore di Maria Santissima della Bruna per l’edizione 2020.

All’incontro con i giornalisti hanno partecipato il nuovo presidente dell’associazione Maria Santissima della Bruna, Bruno Caiella, Don Vincenzo Di Lecce delegato arcivescovile, il vice sindaco Giuseppe Tragni e la consigliera comunale Maria Teresa Vena, Franco Di Benedetto per la Camera di Commercio della Basilicata e don Nicola Gurrado in rappresentanza del clero cittaadino.

Nell’occasione è stata anche esposta la “porta” del Carro Trionfale Anno 2019, che sarà oggetto di asta pubblica il cui ricavato sarà destinato in beneficenza.

Don Vincenzo Di Lecce spiega il tema scelto dalla Diocesi di Matera-Irsina sul quale dovrà lavorare il vincitore del bando di concorso presentato questa mattina: Il tema del Carro della Bruna 2020 è legato al 750° anniversario del completamento della costruzione della Cattedrale di Matera.

Il tema del bozzetto del Carro è “Zaccheo, oggi devo fermarmi a casa tua (tratto dal Vangelo di Luca capitolo 19 versetto 5) – La Cattedrale, casa di Dio tra le case degli uomini”.

Il tema è stato scelto perchè nel 2020 ricorrono i 750 anni del completamento della Costruzione della Cattedrale di Matera,che risale al 1270, che si apprende dall’unica testimonianza, l’iscrizione latina che si trova sull’architrave della porticina che immmette nel campanile: Mille ducentenus erat annus septua genus dum fuit completa domus spectamine leta”, che vuol dire “era l’anno 1270 quando il Duomo bello a vedersi fu completato”.

All’incontro ha partecipato anche il presidente uscente dell’Associazione Maria Santissima della Bruna 2019, Mimì Andrisani.

La consegna dei plichi dovrà avvenire entro le ore 12 del 2 dicembre 2019 presso la nuova sede dell’Associazione Maria Santissima della Bruna, in via San Francesco numero 4 a Matera.

Al vincitore del bando, che dovrà costruire il carro trionfale, sarà assegnato un compenso di 30 mila euro e un contributo straordinario al massimo di 5 mila euro in base alla decisione della commissione giudicatrice.

A breve il bando integrale per la costruzione del Carro trionfale di Maria Santissima della Bruna.

La fotogallery della conferenza stampa (foto www.SassiLive.it)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.