Festa della Bruna 2019, auto primo premio lotteria non è stata ritirata. Andrisani: “Luminarie per Sant’Eustachio non saranno montate, sviluppi legali sulla vicenda”

15 Settembre, 2019 12:22 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

La Ford Ecosport Plus, primo premio messo in palio per la nona lotteria di Maria Santissima della Bruna resta di proprietà dell’Associazione Maria SS. della Bruna. Alle ore 20 di sabato 14 Settembre 2019 sono infatti scaduti i termini per richiedere i premi della nona Lotteria Maria SS. della Bruna e il titolare del biglietto serie BF 27 non ha ritirato il premio al quale aveva diritto. Pertanto l’Associazione Maria Santissima della Bruna rimetterà in palio questa automobile per la decima edizione della Lotteria, in programma per la 631^ edizione della Festa in onore di Maria Santissima della Bruna. Mimì Andrisani ha confermato che alla scadenza del 14 settembre sono state inviate 21 richieste su 40 premi minori e 15 richieste su 22 premi maggiori.

Il presidente dell’associazione Maria Santissima della Bruna conferma che le luminarie per la festa di Sant’Eustachio patrono della città di Matera, i cui festeggiamenti partiranno il 16 settembre e si concluderanno domenica 22 settembre non saranno montate per esigenze cinematografiche della produzione del film “No time to die” con James Bond nonostante il contratto firmato dall’Associazione Maria Santissima della Bruna con l’azienda Santoro luminarie il 26 febbraio 2019. Si prevedono sviluppi legali sulla vicenda.

Michele Capolupo

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.