Pioggia blocca martedì grasso del Carnevale Montese 2012: sfilata carri e show del dj Get Far Mario Fargetta rinviati a domenica 26 febbraio. Lo stile del dj Giorgio Prezioso con lo scratch digitale su i-pad e i-phone: report e fotogallery di SassiLive.it

20 febbraio, 2012 14:09 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Ultimissima di martedì 21 febbraio 2012, ore 17,30 – L’ultimo appuntamento del Carnevale Montese 2012, previsto nella serata di martedì grasso a causa del maltempo è stato rinviato a domenica 26 febbraio 2012 a partire dalle ore 19. Resta immutato il programma con la sfilata dei carri allegorici e il dj set in piazza Roma a partire dalle 22,30 con il dj Mario Fargetta a.k.a. Get Far.  

Montescaglioso – Lo stile di Giorgio Prezioso, dj che negli anni novanta e duemila si è fatto apprezzare su Radio Deejay grazie al programma Deejay Time condotto da Albertino in collaborazione con Fargetta e Molella, è in continua evoluzione. E così se in passato stupiva i suoi fans in discoteca riproducendo lo scratch, la specialità di casa Prezioso attraverso l’uso di un elastico attaccato ai piatti del mixer oggi si fa notare sul palco per lo scratch digitale, riprodotti attraverso dispositivi tecnologici sempre più diffusi come  l’i-pad e l’i-phone, utilizzati per l’occasione come dei joystick. Altissima tecnologia digitale anche nella consolle Traktor kontrol S4 guidata da Giorgio Prezioso, con i cdj al posto dei piatti Technics, ormai fuori produzione, una LaunchPad e il software Tractor Scratch Pro installato sul Mac. Il dj set futuristico di Giorgio Prezioso è stato il momento più atteso della seconda serata prevista nel programma del Carnevale Montese. Dopo la sfilata dei carri allegorici nelle vie del centro storico il popolo delle discoteche si è trasferito nello spazio adiacente il campo sportivo di Montescaglioso per seguire dal vivo i sessanta minuti mixati e “scretchati” da  Giorgio Prezioso, richiamato dagli organizzatori dopo la performance condizionata dalla pioggia nell’edizione 2010.

Prima di salire sul palco il dj della capitale ha concesso un’intervista a SassiLive.it

Giorgio, da un paio di stagioni sei in onda con “Prezioso in action” sul network radiofonico “m20” ma ti fatto apprezzare come dj e produttore già negli anni novanta su Radio Deejay: ricordo il programma Deejay Time nel quale hai proposto diversi jingles, il disco-Prezioso, il momento-Prezioso, 2050, la gag di Massimo il gladiatore e tanti dischi e remix che hanno raggiunto il successo sia nella mitica Deejay Parade sia nelle classifiche di vendita internazionali, tra i quali spicca sicuramente “Voglio vederti danzare”, con i suoni di Prezioso (Giorgio e suo fratello Andrea) e la voce di Marvin per riportare al successo un classico di Franco Battiato.

Quando Linus ti ha comunicato che l’esperienza a Radio Deejay era terminata come hai reagito?

“Era inevitabile che prima o poi sarebbe successo perchè Linus ha scelto di promuovere musica per un pubblico più adulto ma pur rispettando questa decisione non credo che tutta la gente vuole quello che ha deciso Linus per Radio Deejay. Ora sono a m20 e per ortuna non ho dovuto adattarmi alla programmazione di questa radio perchè ho imposto il mio stile, come si può notare dal programma “Prezioso in action”.

Negli anni novanta sei diventato famoso con la musica che viene definita “commerciale”. Poi questo genere è andato in crisi? Come si è evoluta in questi ultimi anni la musica di Giorgio Prezioso?

“La musica è sempre in evoluzione e i nuovi dischi sono stati sicuramente ispirati dal sound che arriva dai club europei. Da questo punto di vista mi ritengo coraggioso perchè sia in radio che nelle mie produzioni promuovo pezzi sconosciuti che secondo me potrebbero diventare dei successi.”

Ti abbiamo visto alla festa per i 30 anni di Radio Deejay. Che sensazioni hai provato? “E’ stato bello ritrovare tanti amici in un momento storico per Radio Deejay”.

Parliamo del tuo look, in riferimento sopratutto ai capelli. Erano ricci e Albertino scherzava sempre dicendo che assomigliavi a un drogato o un ladro di autoradio. Adesso porti i capelli lisci. Come mai? “Perche vorrei assomigliare a Bob Sinclair…(e in effetti ci assomiglia moltissimo – ndr). A parte gli scherzi, semplicemente perchè mi trovo meglio…

Torniamo seri. A quale produzione sta lavorando Giorgio Prezioso? “Insieme a Libex siamo al lavoro per il video di Sound 2, il remix del brano dei Blur.”

C’è un sogno del cassetto dal punto di vista professionale che non hai ancora realizzato? “Produrre un disco con David Guetta (considerato uno dei deejay più forti in circolazione a livello mondiale – ndr).

Alla vigilia del dj set a Montescaglioso un tuo amico e collega, Mario Fargetta, è salito sul palco dell’Ariston nella serata finale del Festival di Sanremo per presentare il remix della canzone “Respirare”, cantata da Gigi D’Alessio e Loredana Berte. Te lo saresti mai aspettato? “No, ma sono contento per lui, perchè Sanremo garantisce visibilità e oggi se riesci ad ottenere maggiore popolarità hai sicuramente maggiori possibilità di lavorare. Per quanto mi riguarda Sanremo non è il mio mondo ma è giusto che sia così, che ci sia spazio anche per la “tradizione”. Poi Giorgio Prezioso regala una dedica speciale al mio amico fraterno Mir Sound e sale sul palco per far ballare il popolo in maschera del Carnevale Montese. Martedì 22 febbraio gran finale nel martedì grasso con il dj set in piazza Roma del dj Get Far, Mario Fargetta, che chiuderà l’ultima sfilata di Carnevale a Montescaglioso con la relativa premiazione dei carri allegorici più belli. La serata sarà trasmessa in diretta streaming martedì 22 febbraio 2012 dalle ore 19 sino a mezzanotte su www.sassilive.it in uno spazio speciale che sarà visualizzato in home page.

Michele Capolupo

La fotogallery del dj set di Giorgio Prezioso al Carnevale Montese (foto www.sassilive.it)


 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento