Marrese: Calanchi di Montalbano Jonico su Rai 1 con la fiction “Imma Tataranni”. Nesi (Assessora Turismo Montalbano): Alberto Angela ci ha chiesto di girare le riprese per “Meraviglie: la penisola dei tesori”

17 Ottobre, 2019 16:25 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

«La bellezza dei calanchi di Montalbano Jonico si è manifestata in tutta la sua forza ed unicità. Le immagini della Riserva dei calanchi ammirate nella prima serata di domenica sera su Rai 1 tra i set della fiction di successo “Imma Tataranni” hanno rappresentato tutta la bellezza del nostro unico e straordinario patrimonio paesaggistico. Un ringraziamento va al location manager Franco Campagna per aver individuato, tra le altre location lucane, anche la nostra bellissima Montalbano”. Con queste parole il sindaco di Montalbano Jonico e Presidente della Provincia di Matera Piero Marrese, ha commentato lo spettacolo dei Calanchi, dove è stata ambientata una delle scene più significative della quarta puntata della fiction “Imma Tataranni, sostituto procuratore”, a cui la città lucana ha fatto da set. Una fiction che sta registrando uno share del 23% e circa cinque milioni di telespettatori, e che nell’episodio di domenica scorsa ha visto gli scorci più caratteristici del paese e della sua riserva calanchiva il suo set più affascinante e naturale.
«La forza comunicativa dei nostri calanchi, con la loro bellezza paesaggistica oltre che valenza scientifica, è emersa nella fiction in maniera eccezionale – prosegue il primo cittadino -. Un paesaggio che rappresenta uno dei simboli di una Basilicata che ama raccontarsi senza spaccature o campanilismi. Stiamo lavorando alacremente per raccontare questi luoghi ricchi di storia e di cultura e per promuoverne la conoscenza con progetti di tipo culturale e turistico”.

L’opera costante ed efficace di promozione turistica del territorio vede un altro bel successo dell’amministrazione comunale che ha saputo cogliere la grande occasione legata alla fiction e a Matera 2019, come ha annunciato dall’assessora al turismo Ines Nesi. «Alberto Angela, per il suo seguitissimo e affascinante programma “Meraviglie: la penisola dei tesori” ha inviato, tramite la produzione Rai, formale richiesta di autorizzazione ad effettuare delle riprese sui nostri Calanchi ritenuti “di grande interesse storico e culturale”. Le riprese avranno luogo nelle settimane del 21 o 28 cm all’alba“ in modo da avere immagini suggestive e affascinanti”. Crediamo sia un grande momento per la nostra comunità che deve riunirsi e percorrere insieme la strada del grande riscatto».
Le numerose attività teatrali e di trekking che si svolgono all’interno della Riserva dei Calanchi di Montalbano Jonico visionabili sui siti www.valledeicalanchidimontalbano.it e http://montalbanoj.rl-net.it.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.