Il regista lucano Antonello Faretta al Bella Basilicata Film Festival

31 Ottobre, 2016 09:04 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Penultimo appuntamento al Cineteatro Periz nella serata del 1°novembre, prima della pausa che precede le due giornate del “Dopo Festival”. Al Bella Basilicata Film Festival torna il regista lucano Antonello Faretta.

La serata si aprirà con un omaggio alle colonne sonore che hanno fatto la storia del cinema. Alle 20.30 sul palco del Periz saranno riproposte tutte le “canzoni da Oscar” a cura di “Officina Art Park Ensemble”, su iniziativa di Basilicata Circuito musicale 2016.

A seguire, la proiezione di “Montedoro”, (2016) film diretto da Antonello Faretta, presentato in anteprima negli Stati Uniti. Da allora la pellicola ha girato di lungo in largo il mondo, approdando in diversi Paesi, collezionando menzioni e premi. La storia è ambientata in Basilicata, a Craco, nel paese-fantasma. Un film quindi che tratta il tema dell’abbandono dei piccoli centri e che al contempo ha il pregio di raccontare una storia commovente d’emigrazione, realmente accaduta. Protagonista è Pia Marie Mann, che dopo essere stata adottata all’età di quattro anni da una famiglia di New York, ritrova la sua madre biologica. Ma in “Montedoro” si narra anche una storia intimista, quella del regista, in un suo momento molto particolare di smarrimento generale.

Al termine della proiezione Antonello Faretta incontrerà il pubblico per rispondere alle domande dalla platea.

L’ingresso al Cineteatro Periz di Bella è libero e gratuito.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.