“Cinema di classe” dell’associazione Sintetika ritorna il 24 e 25 ottobre

23 Ottobre, 2019 10:19 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Proseguiranno fino ai primi di dicembre gli incontri di “Cinema di classe” il progetto ministeriale di alfabetizzazione cinematografica realizzato dall’Associazione culturale Sintetika, rivolto a bambini e ragazzi, nell’ambito del “Piano Nazionale Cinema per la Scuola Miur/Mibact”.

Dopo il successo del primo appuntamento, il 17 e 18 ottobre scorsi, con un focus sul cinema degli albori e sulle peculiarità del film muto in bianco e nero, attraverso la visione de “Il monello”, diretto e interpretato da Charlie Chaplin e il leggendario “King Kong”, il programma prevede un secondo incontro sempre all’interno del plesso scolastico di Sant’Angelo Le Fratte e con la partecipazione degli studenti dell’IC Satriano di Lucania: il 24 ottobre le classi primarie saranno accompagnate nella visione di “Dumbo” (ore 14,30), film d’animazione Disney del 1941; il 25 ottobre per le secondarie di I° livello “Hugo Cabret”(ore 16,30) di Martin Scorsese del 2011. Nella due giorni non mancherà la partecipazione di esperti del settore che approfondiranno con i ragazzi tecniche e linguaggi della settima arte per stimolare propensioni e talenti.

Quanto alla parte pratica, inizieranno dal 26 ottobre i laboratori che si terranno ogni sabato fino al 21 dicembre per scoprire come nasce un cortometraggio e realizzare una vera produzione audiovisiva con il supporto di app gratuite per smartphone. Laboratori gratuiti per chiunque voglia partecipare: dalle ore 10 alle 12 per i più piccoli della primaria; dalle ore 15,30 alle 18,30 per i ragazzi delle medie.

<<Come già in anni precedenti – spiega la presidente di Sintetika Evilia Di Lonardo – nel corso di altri progetti simili, destinati all’alfabetizzazione cinematografica, anche con questa iniziativa, che si fregia del prestigioso patrocinio ministeriale, avremo modo di toccare con mano e da vicino le emozioni, le suggestioni, le ambizioni dei nostri ragazzi. Stimolati, anche da un punto di vista pratico, si riveleranno terreno fertile su cui far attecchire e germogliare il seme della cultura, dell’apertura al mondo del cinema e delle professionalità che stanno dietro alla realizzazione di un film. L’augurio è che tutti gli strumenti e le chiavi di lettura che andremo a fornire siano il volano per un percorso futuro sulle ali dei loro sogni>>.

Il progetto è patrocinato anche da Provincia di Potenza, Comune di Potenza, Comune di Sant’Angelo Le Fratte e Ufficio della Consigliera di Parità della Regione Basilicata.

Maggiori informazioni sul sito www.sintetika.eu.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.