- SassiLive - http://www.sassilive.it -

Presepe vivente nei Sassi di Matera edizione 2017: report e foto

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Sono 1800 le persone che ogni giorno, nelle giornate programmate, a partire dalla festività dell’Immacolata, hanno scelto di visitare gli ambienti selezionati per seguire l’ottava edizione del Presepe vivente nei Sassi di Matera, “Venite a Me”. L’evento, che rientra nella manifestazione “Vivi la magia del Natale nella città di Matera”, è promosso dall’associazione Matera Convention Bureau in collaborazione con “Opera Prima”, Comitato promotore per il Club per l’Unesco di Matera, Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio della Basilicata e Fondazione Sassi. Il percorso coinvolge il Sasso Barisano per un chilometro. Si parte da Sant’Agostino, con il mercato allestito negli spazi adiacenti la chiesa per proseguire sui giardini pensili e seguire la rappresentazione della corte di Erode. Negli ipogei di Sant’agostino è possibile invece seguire la suggestiva rappresentazione sacro-teatrale della Natività, che coinvolge la giovane attrice melfitana Marika Sedile nei panni di Maria e di Erminio Truncellito, attore di Valsinni, che interpreta San Giuseppe. La scena è completata dall’arrivo dei Magi e dai pastori che arrivano per porgere doni al Bambinello. Da Sant’Agostino i gruppi di visitatori si spostano verso la chiesa di San Pietro Barisano dove viene rappresentata una scena del Sinedrio e in seguito al piano per scoprire in via San Biagio una cantina già utilizzata in passato per il Museo della tortura: in questo luogo è possibile riscoprire gli antichi mestieri. A pochi metri di distanza, nella corte dell’ex carcere ed ospedale San Rocco si può ammirare la scena dell’Annunciazione, con la partecipazione di un coppia di ballerini che anticipa l’arrivo dell’Angelo che porta il lieto annuncio a Maria.
Le date programmate per il presepe vivente sono 8-9-10/16-17/29-30 dicembre 2017; 6/7 gennaio 2018. L’apertura è prevista alle ore 13, la chiusura alle ore 22. Il costo del biglietto è di 8 euro per turisti e visitatori, gratuito per i cittadini residenti a Matera.

I biglietti per il presepe vivente si possono acquistare presso gli infopoint di via Lucana e della Fondazione Sassi allestito in via San Biagio (angolo via Stigliani) oppure prenotando sul sito www.presepematera.it

Michele Capolupo

La fotogallery del presepe vivente (foto www.SassiLive.it)

 

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail