Dal 7 dicembre a Matera la terza edizione della mostra “Presepi d’Italia: l’arte presepiale leccese”: report e foto

6 Dicembre, 2019 12:54 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Sabato 7 dicembre 2019 alle ore 10 nei locali dell’ex ospedale San Rocco di Matera si inaugura la terza edizione della mostra “Presepi d’Italia: l’arte presepiale leccese”, una delle iniziative organizzate dall’associazione Matera Convention Bureau per l’evento “Vivi la magia del Natale nella città di Matera”.

La terza edizione della mostra nazionale dei presepi d’Italia allestita nell’ex ospedale San Rocco quest’anno è dedicata alle opere in cartapesta realizzate a Matera e Lecce, due città in cui l’uso di questo materiale è rappresentativo dell’artigianato locale, pur nelle loro sostanziali differenze esecutive: grazie a questa mostra sarà possibile un confronto sull’utilizzo di questo umile materiale che grazie alla maestria degli artigiani si trasforma in vere e proprie opere d’arte. Matera trova la sua espressione più significativa nel Carro trionfale che chiude i festeggiamenti in onore della Madonna della Bruna, patrona della città dei Sassi, Lecce nelle numerose botteghe artigiane e nelle statue delle maggiori chiese cittadine. Per l’edizione 2019 della mostra dedicata al’arte presepiale gli organizzatori hanno scelto di affiancare Lecce a Matera perché la città salentina è stata una delle città in corsa nella short list per il titolo di capitale europea della cultura. La città dei Sassi è rappresentata dalle produzioni in cartapesta dedicate alla Natività di Francesca Cascione e Andrea Sansone.

La mostra dedicata all’arte presepiale leccese a confronto con la cartapesta di Matera si potrà visitare nell’ex ospedale San Rocco dal 7 dicembre 2019 a al 6 gennaio 2020 dalle 10 alle 21. Sarà chiusa solo il giorno di Natale, mercoledì 25 dicembre e a Capodanno, mercoledì 1 gennaio 2020.

Il biglietto di ingresso per il Presepe Vivente nei Sassi di Matera è di 10 euro, il biglietto di ingresso per la mostra “Presepi d’Italia: l’arte presepiale leccese” e presepe di sabbia (Jesolo Sand Nativity) è di 5 euro. Chi vuole effettuare il percorso presepiale e visitare la mostra “Presepi d’Italia: l’arte presepiale leccese” e il presepe di sabbia (Jesolo Sand Nativity) dovrà acquistare il biglietto al costo di 13 euro.
Luca Prisco, presidente del comitato organizzatore ringrazia per la preziosa collaborazione gli sponsor Sacel, Futura 3000, BCC Basilicata e Spazio Relax, le Poste Italiane per l’annullo filatelico e le associazioni di volontariato, in particolare l’ANPS, la Croce Rossa Italiana. Un particolare ringraziamento va al Comune di Matera e a tutte le forze dell’ordine per la collaborazione e il coordinamento dei servizi di sicurezza.

La fotogallery della mostra “Presepi d’Italia: l’arte presepiale leccese” (foto www.SassiLive.it)

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.