Verde pubblico ad Agna, intervento per Adsl a Venusio

14 Giugno, 2008 13:14 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

comune_di_matera.jpg


Entro la fine di giugno sarà completata la riqualificazione a verde pubblico attrezzato dell’area sita tra via Montescaglioso e via Mastronardi nel quartiere di Agna. A renderlo noto è il Consigliere Comunale di An Corrado Arfò, che sta seguendo personalmente l’iter dei lavori effettuati dall’Ufficio Tecnico del Comune di Matera.
“Si tratta di un’area di circa 3500 mq fortemente degradata e abbandonata – spiega Arfò-, che gli abitanti del quartiere attendevano fosse realizzata dall’inizio degli anni novanta, epoca in cui furono completati i lavori del P.E.E.P di  Agna.
L’intervento, iniziato da alcuni giorni, viene finalmente realizzato dall’Amministrazione Comunale, nell’ambito dell’appalto per i lavori di manutenzione straordinaria dei marciapiedi di via Montescaglioso,  utilizzando somme rivenienti dalle economie del ribasso di gara”.
Oltre la sistemazione  e la recinzione di tutta l’area è prevista la realizzazione di circa 800 mq di aiole, percorsi pedonali in terra battuta  e un area giochi per i bambini che verrà successivamente attrezzata.
Per dare un concreto aiuto alla lotta contro i cambiamenti climatici e diffondere comportamenti sostenibili in difesa dell’ambiente, nelle aiole saranno  messe a dimora una ventina di essenze arboree che permetteranno la riduzione dell’emissione di CO2 nell’atmosfera cosi come previsto dal “Progetto Filiera CO2”.
Progetto certificato e scientifico a cui l’Amministrazione Comunale vuol fare riferimento   per compensare e limitare l’effetto serra dovuto alla grande concentrazione di anidride carbonica nell’atmosfera, causata dalle produzioni industriali e dall’impiego sempre più massiccio di combustibili.
“Successivamente alla realizzazione di questa area a verde pubblico – conclude Arfò – sarà data ai cittadini residenti nel quartiere,  la possibilità di adottarla  curando la manutenzione del verde”.

**********************************************************
A seguito di alcune segnalazioni pervenute nei giorni scorsi all’Amministrazione Comunale circa la mancata possibilità di utilizzare la linea Adsl nel Borgo Venusio, il Sindaco di Matera Emilio Nicola Buccico ha interessato la società Telecom Italia affinché provveda al più presto al ripristino dell’importante strumento che permette una maggiore velocità di comunicazione. Uno strumento del quale, invece, si avvale soltanto la struttura alberghiera esercente nel borgo stesso. “E’ inconcepibile che gli abitanti di un quartiere non possano servirsi di un sistema di connessione ad internet che oggi risulta fondamentale per attività di ogni genere – dichiara Buccico -. E tanto in considerazione del fatto che linea Adsl già viene utilizzata nello stesso borgo da una struttura ricettiva per l’esercizio della sua attività commerciale. Farò di tutto, pertanto, affinché venga effettuato un intervento immediato per ripristinare le condizioni di uguaglianza e parità verso tutti i cittadini, siano essi privati o imprenditori”.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.