A Matera la festa nazionale di Idea Popolo e Libertà: scopri il programma

13 settembre, 2017 15:31 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Si terrà a Matera, nella piazza San Francesco d’Assisi,  da venerdì 15, a domenica 17 settembre la prima  festa nazionale di “Idea – Popolo e Libertà”, intitolata “Dal 4 dicembre al governo del Paese: uniti si può!”.

Al centro dei dibattiti ci saranno i principali temi dell’attualità politica, dallo ius soli al referendum sulle autonomie fino al rapporto tra globalizzazione e territori, e nella giornata di domenica prima delle conclusioni del senatore Quagliariello, ci sarà anche un dibattito tutto sulla Basilicata. Particolare attenzione, nella tre giorni,  sarà dedicata al futuro del centrodestra e alle alleanze in vista delle prossime scadenze elettorali nazionali.

” Circa cento i relatori, politici, giornalisti, esponenti del mondo della cultura e accademici   che si susseguiranno sul palco di Piazza San Francesco – ha comunicato Pino Bicchielli, che aprirà la festa insieme al leader di IDEA, Gaetano Quagliariello – nei 15 dibattiti da venerdì a domenica. Centinaia gli amministratori e i dirigenti di IDEA che, da ogni parte di Italia, raggiungeranno  Matera per l’evento. Decine i nostri giovani volontari che hanno reso  possibile l’organizzazione della manifestazione. Saranno tre giorni – ha concluso Bicchielli-  di sana politica e di riflessione attenta con l’obiettivo di lavorare per l’unita della coalizione del centrodestra“.

A spiegare il titolo e il luogo prescelti per la kermesse è il leader di ‘Idea’, Gaetano Quagliariello: “Questa iniziativa – afferma – si pone in continuità ideale con la ‘Festa del No’, che l’anno scorso organizzammo proprio a Matera nello stesso periodo, e che per la prima volta riunì il vasto fronte dell’opposizione alla riforma renziana e al disegno di potere dell’ex premier. Poiché riteniamo che il referendum del 4 dicembre sia stato il punto di svolta della legislatura, e che quella vittoria abbia spalancato nuove prospettive di riaggregazione e successo per il centrodestra, un anno dopo la festa che ha riunito il fronte del No – dice Quagliariello – abbiamo voluto  ritrovarci a Matera per parlare di una nuova riunificazione necessaria e di una nuova possibile vittoria: quella del centrodestra”.

“L’anno scorso, proprio a Matera – spiega il senatore Gaetano Quagliariello, leader di ‘Idea’ -, riunimmo tutto il centrodestra sul No al referendum. La vittoria del No ha aperto per il centrodestra nuove prospettive e oggi la possibilità che il Paese sia governato passa dall’unità del nostro schieramento. La festa di Matera sarà l’occasione per approfondire le condizioni di un’alleanza necessaria e i temi che dovranno confluire in un programma unitario”.
Venerdì 15 settembre
Ore 15:30    IL SALUTO DELLA CITTA’
Raffaello De Ruggieri (sindaco di Matera)
Vito Sasso (consigliere comunale IDEA a Matera)
Ore 15:45    APERTURA DELLA FESTA
Pino Bicchielli (segreteria nazionale IDEA)
Gaetano Quagliariello (presidente IDEA)
Ore 16:30    REFERENDUM UN ANNO DOPO
Mario Esposito (costituzionalista)
Stefano Esposito (senatore PD)
Miguel Gotor (senatore Art.1-MDP)
Francesco Paolo Sisto (deputato FI)
Luca Telese (giornalista)
Coordina: Roberta Angelilli (IDEA)
Ore 18.00    IL DIRITTO E LA VITA
Assuntina Morresi intervista Alfredo Mantovano sull’esperienza del “Centro Livatino”
Ore 18:20    I CONFINI DEL CENTRODESTRA / 1
Intervista a Giorgia Meloni (leader Fratelli d’Italia)
Ore 18:40    I CONFINI DEL CENTRODESTRA / 2
Lorenzo Cesa (segretario UDC)
Enrico Costa (deputato, già ministro degli Affari Regionali)
Raffaele Fitto (leader Direzione Italia)
Maurizio Sacconi (senatore Energie per l’Italia)
Coordina: Eugenia Roccella (deputato IDEA)

Sabato 16 settembre
Ore 10:00    IDEA E IL TERRITORIO
Gaetano Quagliariello incontra coordinatori e rappresentanti del territorio.
Ore 11:00    IDEA E LE REGIONI
Sergio De Vincenzi (Umbria), Mauro Di Dalmazio (Abruzzo), Domi Lanzilotta (Puglia), Luca Malcotti (Lazio), Daniela Nugnes (Campania), Daniele Sabatini (Lazio), Vittoriano Solazzi (Marche). Coordina: Vincenzo Piso.
Ore 11:45    IDEA IN PARLAMENTO
Incontro con i componenti del gruppo al Senato
Ore 12:00    CENTRODESTRA: UNITI PER VINCERE
Andrea Augello (senatore IDEA)
Edmondo Cirielli (deputato FdI)
Mariastella Gelmini (vicecapogruppo vicario FI Camera)
Giancarlo Giorgetti (vicesegretario Lega Nord)
Paolo Romani (capogruppo FI Senato)
Coordina: Stefano Casali (consigliere regionale IDEA)
Ore 15:00    IMMIGRAZIONE E IUS SOLI: CITTADINI SI DIVENTA
Maurizio Belpietro (direttore La Verità)
Nunzia De Girolamo (deputato FI)
Francesco Maragno (sindaco Montesilvano)
Altero Matteoli (senatore FI)
Souad Sbai (Lega Nord)
Coordina: Luigi Compagna (senatore IDEA)
Ore 16:30    AUTONOMIE / 1
NORD E SUD: LA SCOMMESSA DELL’AUTONOMIA
Michele Emiliano (presidente Regione Puglia)
Giovanni Toti (presidente Regione Liguria)
Coordinano: Cinzia Bonfrisco (senatrice PLI – Federazione della Libertà) e Maria Ida Germontani (segreteria nazionale IDEA)
Ore 18:00    AUTONOMIE / 2
DIRITTO ALLA SALUTE BANCO DI PROVA DELL’AUTONOMIA
Intervista a Gabriele Pelissero (presidente AIOP)
Ore 18:30    NUOVI DIRITTI O NUOVE PRETESE?
Francesco Agnoli (giornalista e scrittore)
Assuntina Morresi (editorialista e docente universitaria)
Alessandro Santini (consigliere comunale FI a Viareggio)
Marina Terragni (giornalista e scrittrice)
Coordina: Carlo Giovanardi (senatore IDEA)

Domenica 17 settembre

Ore 10:00    LA BASILICATA PUO’ “CAMBIARE VERSO”?
Dario De Luca (sindaco Potenza)
Michele Napoli (capogruppo FI Regione Basilicata)
Francesco Pagano (coordinatore IDEA Basilicata)
Adriana Poli Bortone (assessore alla Cultura del Comune di Matera)
Gianni Rosa (capogruppo FdI Regione Basilicata)
Coordina: Antonella Inciso (giornalista Gazzetta del Mezzogiorno)
Ore 11:00    GLOBAL E LOCAL
Domenico Benedetti Valentini (coordinatore nazionale Linea Retta)
Nicola Benedetto (assessore alle Infrastrutture della Regione Basilicata)
Serenella Fucksia (senatrice IDEA – Federazione della Libertà)
Matteo Gasparato (presidente Unione Interporti Riuniti)
Maurizio Gasparri (vicepresidente del Senato, FI)
Claudia Porchietto (consigliere regionale FI in Piemonte)
Alessandro Sansoni (giornalista)
Coordina: Alessandro Giuli (direttore Tempi)
Ore 12:00    CHIUSURA
Gaetano Quagliariello

idea

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento