Si è spento a Matera il professore Antonio Stella, il cordoglio dell’AIL di Matera

12 Novembre, 2019 20:04 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Nella giornata di martedì 12 novembre 2019 si è spento Antonio Stella, socio e già presidente per 15 anni dell’AIL (Associazione Italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma) di Matera. Marito, padre e insegnante amato da tutti.

Di seguito il cordoglio inviato alla nostra redazione dal presidente di MateraAil, Alberto Fragasso.

“Ha lavorato nella nostra associazione con passione, modestia, onestà e dignità. Ci ha dato esempio e coraggio. Ha operato nel volontariato con discrezione, in amicizia ed in armonia con tutti. A nome del Consiglio di Amministrazione, dei soci e dei volontari di Materail un abbraccio affettuoso alla consorte Bruna, ai figli Mariella, Andrea e Cosimo.

Grazie Antonio, grazie per quello che hai fatto, grazie per quello che sei stato, prezioso per tutti”.

La salma sarà vegliata dalle ore 8 di mercoledì 13 novembre nella chiesa di Sant’Agnese, dalle ore 15 sarà celebrato il funerale.

La redazione di SassiLive.it e il direttore responsabile Michele Capolupo porgono sentite condoglianze alla famiglia del caro professore Antonio Stella.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 commenti

  1. 3 settimane  

    gpan

    Caro Antonio, riprendendo la parola di Papa Francesco, indiscussamente sei stato un uomo libero e aperto ai bisogni dell’altro, sei stato in grado di dare un volto umano e cristiano alla nostra comunità, e con passione, interpretando il vero spirito del volontario, ti sei prodigato in silenzio per il bene comune, a sostegno dei malati, dei disabili, dei deboli e dei poveri. Maestoso esempio di mitezza, di dolcezza e di amore gratuito, con spirito di unità, hai posto sempre alla base di tutto lo scopo ultimo, cioè il servizio al prossimo. Grazie Antonio, sono vicino alla tua famiglia e ai tuoi cari.