Presentato il nuovo Piano di Protezione civile del Comune di Matera

12 ottobre, 2017 15:19 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Gli assessori all’Urbanistica, Nicola Trombetta, e alla Mobilità urbana e Protezione civile, Ernesto Bocchetta hanno presentato in mattinata il nuovo Piano di Protezione civile del Comune di Matera. Alla presentazione ufficiale hanno partecipato anche Massimo Maggio, il professionista che ha predisposto il Piano e due rappresentanti del Comune di Matera, il dirigente Delia Tommaselli e il funzionario Antonio Vammacigno.

Nei prossimi giorni partirà una campagna di informazione per sensibilizzare e coinvolgere i cittadini di Matera nella cultura e nelle attività di prevenzione.

Il Piano individua due edifici strategici per il Centro operativo comunale (Coc) e il Centro operativo misto (Com), 19 aree di attesa, quattro aree di ricovero e due aree di ammassamento per soccorritori e risorse. “Le scelte dei luoghi hanno tenuto conto della specificità della città e della piena fruibilità dei siti scelti”.
Il Comune, che metterà a punto anche carte legate al rischio sismico e in funzioni delle diverse tipologie dei rischi di calamità, si è dotato di una autonoma struttura operativa che interagirà con gli enti locali coinvolti nel sistema di Protezione civile e con i soggetti del volontariato. L’amministrazione comunale, accanto alle campagne di informazione e di incontri con le diverse fasce sociali, attiverà il servizio di “wemapp social” di comunicazione digitale con una applicazione sulla messaggistica istantanea e sulla geo localizzazione.
protezione civile

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento