Arrestato dalla Polizia il latitante Giuseppe Guidotti, pluripregiudicato di Miglionico

12 agosto, 2017 10:52 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Agenti della Squadra Mobile di Matera, coadiuvati dai colleghi del servizio cooperazione internazionale, hanno tratto in arresto il latitante Giuseppe Guidotti, classe 1964, pluripregiudicato di Miglionico che aveva fatto perdere le proprie tracce dal 2013, dopo una serie di indagini della squadra mobile che lo avevo già arrestato, tempo addietro, per reati come estorsione, rapina, ricettazione, truffa, falsificazione e spendita di monete false, nonché falsificazione e uso di documenti falsi. Giuseppe Guidotti si era reso irreperibile da quattro anni, ma gli investigatori non avevano mai smesso di cercarlo. Per tutti questi reati dovrà scontare ancora 14 anni e 7 mesi di carcere così come da decreto di esecuzione pene concorrenti e contestuali emesso dal tribunale di Matera. Dopo quattro anni di latitanza e ricerche in campo internazionale da parte della squadra mobile Materana e l’Interpol, Guidotti è stato rintracciato nella città di Chisinou, in Moldavia, da cui il tribunale materano ha ottenuto il mandato di estradizione internazionale. Guidotti, riportato in Italia dalla Polizia di Stato, ora sconterà il residuo di pena nel carcere di Rebibbia.

guidotti arresto

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento