Furto a Ferrandina: asportati pannelli fotovoltaici

15 Giugno, 2008 15:47 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

 

Nella decorsa notte, in Ferrandina (MT), presso l’impianto di trattamento acque, ignoti malfattori asportavano 200 pannelli fotovoltaici. L’immediato intervento dei Carabinieri della Stazione di Ferrandina, in servizio di controllo del territorio, disposto da questo  Comando Provinciale Carabinieri, su indicazione del Prefetto di Matera, non consentiva agli autori del furto di addivenire al completo impossessamento del materiale asportato in quanto costretti, proprio per l’arrivo sul luogo dei militari, a disfarsi dei pannelli, abbandonandoli in un canale. La refurtiva recuperata, consistente in 150 pannelli, veniva restituita all’impresa proprietaria. Le indagini proseguono al fine di individuare i responsabili.


 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.