Emma in concerto – Parco del Castello – Matera – Biglietto scontato per donatori Avis

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Mercoledì 15 settembre 2012 alle ore 21 a Matera presso il parco del Castello Tramontano è in programma il concerto di Emma. Dopo aver chiuso la tappa di Matera dell’edizione 2011 di Battiti live in piazza Vittorio Veneto la cantante salentina ritornerà dunque a cantare nella città dei Sassi e chiuderà il tour estivo con un concerto live proprio a Matera.

Costo del biglietto: 25 euro. I donatori Avis di Matera potranno beneficiare di uno sconto di 2,50 sul prezzo del biglietto. Il biglietto, che costerà quindi 22,50 euro si potrà acquistare presso l’ospedale di Matera ad agosto tutte le mattine e a settembre tutte le mattine e anche nei pomeriggi di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 17,30 alle 19,30.

Per informazioni contattare Quadrum srl al numero 0835/334859.


L’unica tappa in Basilicata per la cantante Emma Marrone sarà la città dei Sassi; sabato 15 settembre, alle ore 21.30, nella splendida location del Parco del Castello Tramontano a Matera, la giovane cantante salentina terrà un concerto, durante il quale proporrà i brani dei suoi tre lavori discografici, “Oltre”, “A me piace così” e il recente “Sarò Libera” . Quest’ultimo lavoro, che dà il nome al tour 2012,  ha raggiunto il traguardo del Disco d’Oro in poche settimane, consacrando Emma come una delle artiste italiane più amate e seguite degli ultimi tempi, tanto che Roberto Vecchioni ha detto di lei: “…non vedo e non sento oggi chi possa come lei cantare ogni cosa, in ogni tempo o ritmo con tale emozione da infilarsi sotto la pelle…”. L’evento, organizzato dalla società “Quadrum – Promozione e Sviluppo” di Matera in collaborazione con Graziella Spettacoli, ha venduto già più di 2.000 biglietti, con continue richieste negli ultimi giorni. Inoltre, grazie ad una stretta collaborazione tra l’Avis e la società “Quadrum”, da un’idea dell’ematologo Tonino Valentino e di Franco Braia, amministratore della Quadrum, ogni socio Avis, di tutte le sedi lucane e non, esibendo la tessera di socio donatore, avrà la possibilità di ottenere uno sconto del 10% sul costo del biglietto.  Durante la serata, inoltre, e per tutta la durata del concerto sarà presente uno stand dell’associazione in cui sarà possibile trovare materiale informativo, brochure e gadget. L’idolo dei teenager, talento emerso dalla fucina di Maria De Filippi e vincitrice dell’ultimo Festival di Sanremo, Emma Marrone, per tutti solo Emma, approderà, quindi,  nella città dei Sassi con tutta l’energia positiva che tanti fan le trasmettono.

Biografia di Emma

Prima di vincere l’edizione 2009-2010 del talent show “Amici di Maria De Filippi”, che l’ha resa famosa, Emma aveva già tentato la strada del successo, aggiudicandosi il primo posto all’interno di un altro programma televisivo: “Superstar tour”, attraverso il quale era entrata a far parte, nel 2003, della girl band “Lucky Star”. Il suo primo lavoro da solista, intitolato “Oltre”, cui sono seguiti “A me piace così” e “Sarò libera”, è datato 2010. Nel corso di questi due anni per lei ci sono state ben due partecipazioni al Festival di Sanremo, una serie di riconoscimenti nel corso dei Wind Music Awards e moltissime collaborazioni con artisti italiani e internazionali del calibro di Gianni Morandi, Roberto Vecchioni, Taylor Swift e Gary Go.

Il tour celebra e segue la pubblicazione dell’ultimo grande successo di Emma, “Sarò Libera” (Universal Music Italia), pubblicato lo scorso settembre e aggiornato lo scorso febbraio in versione Sanremo Edition, che include il brano con cui ha trionfato alla sessantaduesima edizione del Festival di Sanremo, “Non è l’Inferno”. L’album, entrato direttamente al primo posto della classifica di vendita raggiungendo il traguardo del Disco d’Oro in poche settimane, consacra nuovamente Emma come una delle artiste italiane più amate e seguite degli ultimi anni.

In scaletta Emma proporrà i brani dei suoi tre grandi lavori discografici, “Oltre”, “A me piace così” e il recente “Sarò Libera”.

I biglietti per il tour di Emma sono in vendita su www.livenation.it e nelle prevendite autorizzate.

 Biografia di Emma

Per EMMA la musica è stata da subito un’esigenza fisiologica. “Come il bere, il dormire, il nutrirsi, non posso farne a meno”, scriverà lei stessa nella sua tesina della maturità.
E alla musica si è dedicata da subito, seguendo dapprima suo padre, nelle serate di piazze e nei locali che faceva con il suo gruppo ed iniziando a salire sul palco per cantare, accompagnata dalla band, alcuni classici di Mina. Il pubblico nota subito la voce e la presenza di quella che sembra poco più di una ragazzina, ed EMMA inizia così ad avere i suoi primi fans, gente che si ripresenta puntuale ogni qual volta lei torni a cantare nei paraggi.
All’inizio degli anni 2000 la scena musicale del Salento è in totale fermento: Negramaro, Aprés la Classe sono solo due delle band che vanno per la maggiore, e che EMMA frequenta attivamente in quegli anni. Una serie di coincidenze, la portano a Roma, dove, si presenta ai provini per AMICI, e supera la prima selezione per partecipare al programma.
Il resto è storia: EMMA vince l’edizione del 2010 di AMICI, esce il suo primo album, intitolato “Oltre” uno splendido biglietto da visita per questa giovane e grintosa artista. L’album è da subito al 1° posto della classifica degli album su iTunes e stabilisce immediatamente un altro record entrando direttamente al n. 1 della classifica di vendita.
Lanciato dal singolo intitolato “Calore” scritto da Roberto Angelini, l’ep ottiene risultati straordinari che confermano il grandissimo seguito e affetto del pubblico, raggiungendo il Doppio Disco di Platino per le vendite conseguite e risultando essere il secondo disco più venduto dell’anno.
L’estate 2010 la vede impegnata in un tour di successo che tocca tutta Italia mentre già preparava il nuovo album di studio. Emma sceglie una delle ultime date, la tappa della sua città, Aradeo (Le), per lanciare in anteprima il suo nuovo singolo dal titolo “CON LE NUVOLE” (scritto da Roberto Casalino e Dario Faini) anticipazione di “A ME PIACE COSI’” in pubblicazione per Universal Music Italia il 19 ottobre.

“A ME PIACE COSI” è un disco rivelazione, Emma si è affacciata ad Amici quasi smarrita e ora è un’interprete a tutto tondo, la ascoltiamo già piena e compiuta. Grazie alla produzione e agli arrangiamenti di Pino Perris e di Fabrizio Barbacci, ha raccolto intorno a sé grandi autori italiani come Roberto Casalino, Saverio Grandi, Roberto Angelici e Antonio Galbiati ed è riuscita a cantare un disco carico di passioni e sogni.

Dodici brani dagli arrangiamenti vari e sorprendenti che abbracciano un’intera generazione di ragazzi e ragazze con un sorprendente omaggio al re della canzone italiana. Emma interpreta il capolavoro che Domenico Modugno scrisse con Enrica Bonaccorti “La Lontananza”.
Il secondo singolo tratto dall’album è “Cullami”, che accompagnato da un video per la regia di Gaetano Morbioli si aggiudica subito il primato di video più visto nel web.

A Febbraio partecipa insieme ai Modà al Festival di Sanremo 2011 con il brano Arriverà, classificandosi al secondo posto, dietro Roberto Vecchioni e il 16 febbraio 2011 viene pubblicata “A ME PIACE COSI SANREMO EDITION”, già disco di platino a fine dello stesso mese.

All’intensa attività discografica si aggiunge il nuovo tour di Emma: A me piace così Tour, anticipato dall’apertura di 3 date di Gianna Nannini e a giugno di due date di Vasco Rossi a San Siro. Il tour proseguirà fino alla fine dell’estate.

Sempre nel febbraio 2011 riceve una nomination ai TRL Awards 2011 nella categoria Best Talent Show Artist.

Arriverà, riesce al suo debutto, a raggiungere la prima posizione della classifica italiana dei singoli. Un mese dopo, il 15 aprile 2011, entra in rotazione radiofonica il nuovo singolo Io son per te l’amore. Emma, nella primavera del 2011 ha aperto una data del tour di Taylor Swift. Il 29 maggio 2011 ha aperto la finale della Coppa Italia 2010-2011 allo Stadio Olimpico di Roma cantando l’inno nazionale italiano.

Il 2 maggio 2011, insieme ai Modà, Nathalie e Raphael Gualazzi, prende parte come ospite al programma televisivo musicale Due di Rai 2, affiancando Gianni Morandi e Roberto Vecchioni.

Nella primavera del 2011 ebbe inizio l’A me piace così Tour 2011; Nella primavera del 2011 ha aperto due concerti di Vasco Rossi del Vasco Live Kom ’011 e tre tappe di Gianna Nannini.

Nell’estate del 2011 è stata premiata ai Wind Music Awards 2011 per le vendite di A me piace così e per le vendite in digitale del singolo in collaborazione con i Modà, Arriverà. A settembre 2011 l’album viene certificato doppio disco di platino per le oltre 120.000 copie vendute mentre il singolo in collaborazione con i Modà, Arriverà viene certificato disco multiplatino per le oltre 60.000 vendite in digitale.

Nel mese di Luglio del 2011 ha partecipato al Festival teatro canzone Giorgio Gaber, in ricordo proprio del cantautore Giorgio Gaber; Emma si è esibita in Io non mi sento italiano e La libertà.

Il 28 luglio 2011 viene resa nota la copertina del nuovo disco, Sarò libera, album pubblicato il 20 settembre 2011 e trainato dall’omonimo singolo, rilasciato il 2 settembre 2011. Il singolo (certificato disco d’oro per le oltre 15.000 vendite in digitale) debutta all’ottava posizione nella Top Digital Download per poi raggiungere la quarta, l’album entra direttamente alla prima posizione nella Classifica FIMI Artisti. L’album viene ufficialmente certificato, nell’agosto 2012, doppio disco di platino per le oltre 120.000 copie vendute. Il 28 ottobre 2011, viene pubblicato il secondo singolo, Tra passione e lacrime.
Nel gennaio del 2012 contribuisce alla realizzazione del film Benvenuti al Nord, dove nei titoli di coda del film intona Nel blu dipinto di blu.
Il 15 gennaio 2012 viene annunciata la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2012 con il brano Non è l’inferno, scritto per lei da Francesco Silvestre dei Modà, coadiuvato nelle musiche da Enrico Palmosi e Luca Sala; per l’occasione viene pubblicata la Sanremo Edition di Sarò libera. Nella terza serata del festival ha duettato con Gary Go in If Paradise Is Half as Nice e nella quarta serata, con Alessandra Amoroso in Non è l’inferno. Il 19 febbraio 2012 viene proclamata vincitrice del 62° Festival di Sanremo 2012 davanti ad Arisa e Noemi. Il brano viene successivamente certificato disco di platino, per le oltre 30.000 vendite in digitale.
Nel febbraio 2012 ha ricevuto una nomination ai Kids’ Choice Award 2012 nella categoria Miglior cantante italiano.

Il 31 marzo 2012 ha fatto ritorno ad Amici, rientrando in gara nel serale dell’undicesima edizione, nella categoria Big, vinta poi da Alessandra Amoroso. L’Amoroso ha deciso di dividere il premio, consistente in un concerto gratuito all’Arena di Verona che si terrà il 6 settembre 2012, con Emma. Nel corso della trasmissione è stato pubblicato il brano che Emma ha scritto per Antonino dal titolo Resta ancora un po’, brano che ha raggiunto la 6° posizione della Top Digital Download.

Emma, parallelamente al serale di Amici di Maria De Filippi 11 è stata scelta come madrina degli Hyundai MusicAwards, in cui in palio c’era un contratto con l’Universal Music, i vincitori del contratto discografico sono stati i FuoriOrario.

Sempre in questo periodo ha ricevuto due nomination ai TRL Awards 2012 nelle categorie Best Fan ed Italian Do It Better ed è riesciuta ad aggiucarsi la vittoria della categoria Italian Do It Better. Il 27 aprile 2012 viene pubblicato Cercavo amore, il quarto singolo estratto dal suo album Sarò libera. Il singolo è rimasto per due settimane in vetta alle classifiche dei singoli più venduti in Italia e certificato disco di platino, per le oltre 30.000 vendite in digitale. Il 10 luglio 2012 è stato pubblicato il remix ufficiale del singolo realizzato da Alex Gaudino e Jason Rooney. Il brano Cercavo amore in versione remix, sarà una delle tracce che comporrà la tracklist di Just Dance 4, disponibile dal 2 ottobre 2012 in tutto il mondo.

Nel mese di luglio è iniziato il suo terzo tour intitolato Sarò libera in Tour, che si concluderà nel mese di novembre.


 

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Night & day di sabato 15 settembre 2012